notizie

Al via da domani a Rimini 2° congresso di yoga della risata

Con il fondatore indiano dottor Madan Kataria

Roma, 26 set. – Riscoprire il senso di comunità messo a dura prova dalla frenesia della vita quotidiana ed essere più felici. Perché la ricerca ha “scoperto” che il fattore più potente del benessere è dato dalla qualità delle relazioni umane . E’ possibile grazie ai Club della Risata, il cuore del Movimento dello Yoga della Risata, che si ritroverà, da domani al 30 settembre, allo Yes Touring Hotel di Rimini per il Ritiro Spirituale e l’Advanced Course, seguiti dal 2° Congresso italiano, alla presenza del suo fondatore, il medico indiano Dott. Madan Kataria e di sua moglie Madhuri. Un evento organizzato da Lara Lucaccioni, principale Master Trainer italiana della pratica, in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale Yorido, e a cui è possibile partecipare secondo diverse formule. Saranno 5 giorni dedicati alla rivoluzionaria pratica prevalentemente di gruppo nata in India nel 1995 e oggi diffusa in tutto il mondo, basata sull’idea unica che tutti possono ridere per scelta e in assenza di umorismo come esercizio fisico, ottenendo così un enorme benessere, come poche altre discipline riescono a fare. Da domani a venerdì 28 settembre, Madan Kataria sarà impegnato in un ritiro per condividere il suo messaggio di unione e pace nel mondo attraverso la risata e tutte le ultime applicazioni dello Yoga della Risata. Da venerdì 28 a domenica 30 settembre, il suo keynote speech dal titolo “Come portare lo Spirito Interiore della Risata nella vita quotidiana” darà il via al 2° Congresso nazionale, con i principali esponenti italiani e non solo della pratica che racconteranno gli importanti risultati ottenuti nei vari campi di applicazione terapeutica quali: aziende, scuole, famiglie con genitori-figli, sport, carceri, ambienti sanitari con le persone disabili, gli anziani e i malati di Alzheimer, i pazienti oncologici, gli utenti psichiatrici, i tossicodipendenti. Il primo Club della Risata nacque nel 1995 in un parco pubblico di Mumbai con sole 5 persone, oggi sono migliaia diffusi in oltre 100 Stati di cui oltre 400 solo in Italia. Sono luoghi gratuiti dove praticare in gruppo lo Yoga della Risata, disciplina che combina la respirazione profonda dello yoga a esercizi fisici di risata, scatenando una produzione biochimica di grande benessere, dall’effetto antidepressivo e ansiolitico, purché si rida per 10-15 minuti, e innumerevoli altri benefici fisici, emotivi, mentali e sociali. La scienza ha infatti dimostrato che il fisico non distingue tra risata spontanea e autoindotta, che diventa poi autentica per effetto dei neuroni specchio.

Fonte: askanews.it

Salute, sul web attenzione a false promesse d...

Studio Univ. Padova su 253 marchi: 40 con informazioni fuorvianti L’uso massiccio del web marketing rende molto più difficile il monitoraggio delle indicazioni nutrizionali e sulla...

Leggi la notizia

Solo 17% fumatori italiani ha informazioni su...

Studio Philip Morris: mancanza informazione ostacola prodotti alternativi La mancanza di informazione ostacoli prodotti alternativi al fumo: solo il 17% dei fumatori italiani dichiara di avere...

Leggi la notizia

Senza peli è meglio, è boom epilazione defini...

Spalle e schiena le zone più richieste dagli uomini Il trend appare decisamente in crescita: accanto alle donne, che restano la maggioranza, sempre più uomini scelgono...

Leggi la notizia

Oms: triplicati i casi di morbillo in tutto i...

Soltanto nel periodo gennaio-luglio 2019 Dall’1 gennaio al 31 luglio di quest’anno si sono registrati 364.808 casi di morbillo in tutto il mondo, un aumento enorme: tre volte il dato...

Leggi la notizia

Dieta sbagliata importante fattore rischio tu...

Esperti: familiarizzare con gli alimenti amici della salute. Una dieta sbagliata rappresenta un importante fattore di rischio per i tumori, in particolare per quelli del tratto gastrointestinale. Ma ...

Leggi la notizia

Estate, si parte in 2 ma non si torna in 3: r...

L'esperto: mito sfatato, concepimenti soprattutto in inverno. Vacanze d’estate in arrivo e insieme a queste può crescere il desiderio di avere un bambino. E’ infatti nel periodo...

Leggi la notizia